Migliori prodotti

Migliore macchina per pasta fresca 2018

Una volta tirare la pasta, compito ancora oggi molto difficile, veniva fatto con le mani, con l’aiuto del mattarello e grazie all’esperienza delle donne di casa. Oggi però, la tecnologia viene in nostro aiuto, offrendoci macchine per la pasta sia manuali che elettriche, molto facili da utilizzare e soprattutto, che ci fanno fare poca fatica.

Il nostro consiglio per acquistare un macchina per pasta fresca uso domestico è quello di basarsi sulle proprie esigenze. Se dovete tirare moltissima pasta, per famiglie numerose, forse sarebbe meglio un macchina per la pasta elettrica, mentre se avete meno esigenze, potete scegliere anche un modello più economico, come la macchina x pasta manuale.

Come scegliere

La pasta fatta in casa, utilizzando i nostri ingredienti preferiti, è un piacere che solo gli italiani possono capire. Chi ha fondato la propria alimentazione su un cibo come la pasta, comprenderà bene che il valore degli ingredienti utilizzati per la sua realizzazione, è fondamentale.

Solitamente, la pasta fatta in casa è un appuntamento fisso domenicale, perché è il giorno in cui si ha più tempo a disposizione. Ma per farla anche durante la settimana, è necessario dotarsi di una macchina per fare la pasta ad uso domestico. Questa rende il lavoro più semplice e veloce, per cui vi consente di fare la pasta fresca ogni volta che lo desiderate, anche tutti i giorni!

Una sfoglia all’italiana

Per evitare che la sfoglia non presenti irregolarità o bozze e realizzare le migliori pappardelle che avete mai mangiato, è necessario tirare la pasta come Dio comanda. Ora per farlo ci sono due modi, quello utilizzato dalle nostre nonne (difficoltà altissima) o l’uso di una macchina pasta elettrica o manuale.

In termini di risultato finale, le due tipologie di macchine per pasta, non presentano grandissime differenze, l’unica vera e propria, è che la macchina per la pasta elettrica è ancora più facile e meno faticosa da utilizzare rispetto a quella a manovella.

Non sono tutte uguali

Confrontando i prezzi delle varie macchine, ti renderai conto che la presenza o meno di un motore, non è l’unica discriminante in termini di valutazione di un prodotto. La migliore macchina per pasta fresca non è necessariamente quella automatica, ma quella che si adatta meglio alle tue esigenze.

Oltre alla possibilità di tirare la sfoglia a mano o con il motore, ci sono in commercio macchine per la pasta che si adattano a diversi tipi di rulli, con i quali realizzare i formati di pasta più disparati. Con essi, si possono creare sfoglie per le lasagne, ravioli, forme per la pasta ripiena, tagliatelle e tagliolini.

Accessori

Una buona macchina per la pasta, deve essere dotata anche di ottimi accessori per essere considerata tale. Per quelle manuale, la morsa per bloccarla al tavolo a nostro modo di vedere, è indispensabile, come per quelle automatiche, è indispensabile avere a disposizione accessori per realizzare diverse forme di pasta. Non solo formati di pasta lunghi quindi, ma anche corti per accontentare i gusti di tutta la famiglia.

 

1. Marcato Classic Atlas 150 Revisione

Siete alla ricerca di un vero bestseller della pasta? Volete acquistare la migliore macchina per pasta fresca disponibile in commercio? Allora sarete felici di sapere che non dovete andare oltre. La Marcato Classic Atlas 150 è la macchina per pasta più venduta al mondo! Innanzitutto, viene venduta ad un prezzo assolutamente interessante. Il marchio poi, è una vera garanzia di qualità. Marcato opera in questo campo da circa 80 anni! La qualità Made in Italy del prodotto, infine, la dice lunga. Si tratta di una macchina per fare la pasta manuale, facile da usare e semplice da pulire.

macchina per la pasta

Come si usa

Ovviamente, questa Marcato Classic Atlas 150 non si occupa dell’impasto, che andrà realizzato manualmente. Trovare la consistenza perfetta è il segreto per realizzare una pasta migliore. Fatto questo, non vi resta che tirare la sfoglia nella macchina per la pasta. La prima cosa da fare, è tagliare l’impasto in piccole parti. La macchina può essere fissata al tavolo (operazione indispensabile), fatto questo, si inserisce la manovella in posizione 0 e la si gira in senso orario, dopo aver inserito l’impasto. L’operazione va ripetuta almeno 4-5 volte, a seconda dei propri gusti personali.

Com’è fatta

La Marcato Classic Atlas 150 è realizzata in una lega di alluminio anodizzato per alimenti. Questo la rende assolutamente sicura. Un consiglio? Lasciate perdere le macchine cinesi, non solo loro non sanno fare la pasta, ma i materiali utilizzati per i prodotti economici, non sono sicuri per la salute. La Marcato Classic Atlas 150, invece, ha addirittura i denti per il taglio rivestiti in resina polimerica, che evitano la produzione della polvere da attrito! Insomma, non si tratta solo di una macchina pasta perfetta, ma anche assolutamente sicura.

Vantaggi

  • Made in Italy
  • Materiali sicuri
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Usa l’olio di gomito

 

2. Marcato Atlasmotor Revisione

La Marcato Atlasmotor sta riscuotendo davvero un ottimo successo di mercato, giustificato in maniera perfetta dalle sue caratteristiche. Si tratta di una macchina per la pasta manuale, a cui è possibile anche attaccare il motore per farla funzionare automaticamente. La struttura è solida e robusta, grazie alla presenza massiccia di metallo cromato. La struttura della macchina è abbastanza tradizionale e al suo interno presenta tre rulli. Non è possibile, come la maggior parte di questi modelli, tirare pasta corta, ma solo le classiche fettuccine e tagliatelle. Il peso è abbastanza contenuto per essere un prodotto così massiccio, appena 4 kg.

macchina per pasta

Tipologia di pasta

Questo elemento riceve una valutazione abbastanza positiva da parte nostra. I tipi di pasta che possiamo realizzare, infatti, sono gli stessi che si possono fare con la maggior parte delle macchine per la pasta a funzionamento manuale. La Marcato Atlasmotor fornisce la possibilità di scegliere tra 10 differenti livelli di spessore, con un minimo di 0,6 mm. Questo consente di tirare la pasta in ogni modo, per assecondare i gusti di tutti. Ovviamente, non si arriva allo spessore di alcune macchine industriali (0,2 mm), ma non è questo il suo scopo. I rulli, come detto in precedenza sono 3 e consentono di tagliare tagliolini e fettuccine.

Il motore

La Marcato Atlasmotor è una macchina manuale, a cui possiamo aggiungere il motore per rendere il lavoro più semplice e meno faticoso. Questo è dotato di una potenza di 100 watt, più che sufficiente per tirare qualsiasi tipo d’impasto. Anche il motore è leggero come la macchina, anche grazie al fatto di essere rivestito di plastica ABS. Per concludere, ricordiamo che questo si può azionare su due diverse velocità, a seconda delle proprie esigenze. Insomma, non manca davvero niente a questa Marcato Atlasmotor.

Vantaggi

  • Dotata di motore elettrico
  • Struttura leggera
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Non si può lavare facilmente

 

3. Philips HR2355/09 Macchina per Pasta Revisione

La macchina per pasta elettrica Philips HR2355/09 è decisamente poco compatta, ma non poteva essere altrimenti, visto che viene utilizzata non solo per tirare la sfoglia, ma anche per preparare l’impasto! Il suo peso è di circa 7 chilogrammi, mentre le misure sono 30 x 34 x 21 cm. La macchina per pasta è rivestita di solida plastica, liscia e con parti vive assenti, che ne facilitano la pulizia. Tutte le parti della macchina che vengono a contatto con gli ingredienti, possono essere rimossi per una pulizie più semplice. Inoltre, nella parte inferiore, troviamo anche un comodo cassetto per riporre tutte le trafile ordinatamente.

macchina pasta

Facile da usare

Il pannello di controllo della macchina per pasta Philips HR2355/09 è dotato di display digitale, ed è molto semplice da utilizzare. Abbiamo il pulsante per accendere e spegnere l’elettrodomestico, quello per la selezione del programma, quello del dosaggio e il pulsante per avviare o mettere in pausa la lavorazione. Per finire, abbiamo anche dei piedini antiscivolo sotto la macchina, che ne migliorano la stabilità. All’interno della confezione, troviamo anche diversi accessori, come il misurino per la farina, quello per l’acqua, 4 trafile, gli utensili per la pulizia e un ottimo ricettario.

Cosa possiamo fare

Grazie alla Philips HR2355/09 è possibile realizzare l’impasto in modo del tutto automatico (dovremo solo inserire gli ingredienti e far partire l’impastatrice), dopodiché si potranno ottenere vari formati di pasta, tra cui spaghetti, fettuccine, penne, rigatoni, maccheroni, ravioli, lasagne e cannelloni. Il suo utilizzo è semplice e intuitivo, e nel caso abbiate bisogno di una mano, trovare un comodo libretto delle istruzioni. In 15 minuti potete preparare tra i 250 e i 500 grammi di pasta. Ideale per chi non vuole rinunciare al piacere della pasta fresca tutti i giorni.

Vantaggi

  • Facile da pulire
  • Rapida
  • Impastatrice automatica

Svantaggi

  • Costo elevato

 

4. Imperia Pasta Presto Revisione

La Imperia Pasta Presto è una macchina per la pasta completamente elettrica, caratterizzata da un design rinnovato, più futuristico e moderno, raffinato ed elegante. Inoltre, dispone di numerose funzioni, che possono essere ulteriormente ampliate, grazie all’acquisto di accessori a parte. Imperia realizza macchine per la pasta da decenni, quindi il marchio è un’assoluta garanzia di qualità. Inizialmente, si è partiti dalle macchine manuali, dove per tirare la pasta si utilizzava l’olio di gomito. Ma la tecnologia ha fatto passi da gigante da allora e adesso, la macchina è elettrica e del tutto automatica, anche se di base non è possibile realizzare l’impasto, che andrà preparato separatamente.

macchina per fare la pasta

Com’è fatta

Questa Imperia Pasta Presto ha un design elegante e raffinato, ed è stata costruita con materiali robusti e solidi, grazie al corpo in metallo e i rulli in acciaio. Grazie a questa sua robustezza, Imperia non ha dovuto donare alla sua macchina una morsa per ancorarla al piano di lavoro, perché è assolutamente e perfettamente stabile così com’è. Il coperchio che potete vedere nelle immagini, non serve solo a proteggere i rulli, ma anche di evitare che la macchina possa essere messa in funzione, mentre è ancora abbassato. La sfoglia, se abbiamo preparato un impasto a regola d’arte, va passata più volte nella macchina, fino ad ottenere lo spessore desiderato.

Decisamente funzionale

Imperia Pasta Presto ha la particolarità di avere tutti gli accessori già integrati al suo interno. Con quelli di base, potremmo tagliare la sfoglia in tagliatelle o fettuccine, ma aggiungendo gli accessori che si possono acquistare separatamente, si possono realizzare anche ravioli, pappardelle e molto altro ancora. Da non sottovalutare anche la presenza di una manovella per tirare la pasta a mano, comoda se viene a mancare la corrente proprio durante il lavoro!

Vantaggi

  • Ottimi materiali
  • Affidabile
  • Si può utilizzare anche a mano

Svantaggi

  • Costo elevato

 

5. Imperia Macchina Pasta Titania 190 Revisione

La macchina per la pasta Imperia Macchina Pasta Titania 190 è del tutto simile alla sorella maggiore la SP150. La differenza, sta nel fatto che la 190 integra direttamente al suo interno, i rulli per il taglio della sfoglia, con la possibilità di realizzare tagliatelle da 2 mm di spessore o fettuccine da 6,5 mm di spessore. Si tratta quindi di una struttura monoblocco. L’unico accessorio che possiamo aggiungere alla Imperia Macchina Pasta Titania 190, è il motore elettrico universale. Questo, trasforma l’apparecchio manuale in una macchina per pasta elettrica.

macchina per la pasta elettrica

Design

I materiali con cui è stata realizzata questa macchina sono solidi e robusti, del tutto identici a quelli utilizzati nel modello superiore. Quindi abbiamo acciaio cromato, che conferisce al prodotto qualità e affidabilità. L’apparecchio è estremamente semplice da utilizzare. Basta fissarla al piano di lavoro, inserire la manopola ed è pronta per stendere la pasta. Ovviamente, essendo una macchina manuale, l’impasto va preparato a parte. Per ottenere la migliore sfoglia possibile, sarà necessario realizzare un impasto dalla consistenza perfetta (chiedete alle nonne per maggiori consigli). Quindi, in termini di design, dobbiamo ammettere che questa macchina è realizzata davvero a regola d’arte, anche grazie a materiali assolutamente sicuri per la salute.

Il nostro test

Abbiamo montato la Imperia Macchina Pasta Titania 190 in pochi secondi, agganciandola al nostro piano di lavoro in maniera solida. Dopo aver realizzato l’impasto, abbiamo iniziato a tirarlo con questa macchina pasta manuale. Per ottenere lo spesso desiderato, abbiamo tirato la sfoglia circa 5-6 volte. Ovviamente, questo dipende molto anche dai gusti personali. Durante il lavoro, la macchina resta ben piantata sul piano di lavoro, a differenza dei prodotti economici che si muovono continuamente. Per questo motivo, crediamo che il rapporto qualità/prezzo di questo prodotto sia eccellente.

Vantaggi

  • Ottimi materiali
  • Monoblocco
  • Affidabile

Svantaggi

  • Difficile da pulire