Voci del blog

Rinfrescati con la pasta con la rucola

macchina per la pasta

La rucola è un’erba dal gusto caratteristico, particolarmente apprezzata nella calda stagione per via del suo sapore rinfrescante. Quello che in molti non sanno è che questo ingrediente è davvero gustoso in cucina, poiché ricco di vitamina C, antiossidanti e minerali. Essa ha inoltre diverse proprietà benefiche: aiuta la digestione e la diuresi, ed ha pochissime calorie.

La rucola appartiene alla stessa famiglia dei cavoli e dei broccoli ed è originaria del Mediterraneo, dove cresce come erba spontanea. In alcune zone è comunque possibile trovare della rucola coltivata, che ha un sapore meno intenso e si riconosce dalle foglie più larghe.

Entrambe le varianti possono essere usate in cucina, per ottenere la pasta con la rucola. Come già accade per molte ricette, anche di questa esistono davvero tantissime versioni, che possono ad esempio prevedere anche l’utilizzo di pomodorini o della ricotta.

Il tipo di pasta da usare dipende molto dal tuo gusto: dagli spaghetti alle orecchiette, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Per avere una maggiore rosa di scelta, comunque, ti consigliamo di non acquistare la pasta in un supermercato ma di produrla direttamente in casa. Se tutto ciò ti sembra un’utopia, sappi invece che bastano un po’ di tempo libero e una fidata macchina per la pasta, per ottenere comodamente nella tua cucina risultati da vero chef.

Questo macchinario è davvero facile da usare, e si configura come l’unico segreto in cucina per ottenere sempre della pasta fresca e gustosa, che si sposi alla perfezione con ogni tipo di condimento. In commercio ne trovi davvero tantissimi modelli, studiati ed ideati per qualsiasi esigenza. Ti renderai subito conto che si tratta di un macchinario, elettrico o manuale, davvero facile da usare, che si adatterà anche alle esigenze di chi è poco pratico in cucina.

Il segreto per una pasta con la rucola eccellente è quella di lessare la rucola insieme alla pasta, e infine mescolare il tutto con olio. Quest’ultimo dovrebbe idealmente essere aromatizzato con aglio e acciughe dissalate. Ovviamente tutti dipende anche dai tuoi gusti, ma in generale la ricetta principale della tradizione italiana ricorda molto quella di un altro piatto gustoso e tipico della cucina del Sud Italia, ovvero la pasta con le cime di rapa. Se sei un purista della tradizione, quindi, ti consigliamo di usare tipi di pasta quali orecchiette di grano duro o conchiglie.

In generale, vanno bene tutti i tipi di pasta che sono in grado di accogliere il condimento al loro interno. Se preferisci, però, puoi rendere la rucola più cremosa e utilizzare anche formati di pasta lunga come spaghetti o fettuccine, ottenendo quindi un vero e proprio pesto di rucola.

Se sei un appassionato di erbe spontanee o selvatiche, potrai riproporre questa ricetta non solo con la rucola, ma anche ad esempio con la portulaca.

Queste ricette che prevedono l’uso di erbe, come appunto la pasta con la rucola, sono ottime perché adatte davvero ad ogni tipo di gusto e palato, e piacciono anche ai bambini, a differenza delle classiche verdure!